9 Giugno 2021. NEWS: Due nuovi video di Silvana De Mari, stasera la sua diretta live ore 18. Nella sezione documenti LE NEWS.

Una buccia di banana?

il blog di stefano May 10, 2021

No: non sono adatto. Ogni giorno di più mi accorgo di essere incapace di capire il mondo che mi è cresciuto addosso. Eppure, le avvisaglie c’erano. E pure le leggi ci sono.

Qualche giorno fa un gruppo di quelli che sono probabilmente scienziati di prim’ordine si è esibito a Los Angeles. Argomento era quello caro al regime: i “vaccini.” Molti di quei luminosi personaggi mi sono perfettamente sconosciuti e di loro non trovo traccia scientifica, ma, si sa, io non conto. Chi è curioso di sapere chi c’era, vada a https://tg24.sky.it/spettacolo/2021/05/04/vax-live-concerto-vaccino-covid-foto#03

Ho trovato particolarmente commovente il numero di tale principino Harry (God save the Prince!). I 54 milioni abbondanti raccolti nella serata serviranno per comprare tanti “vaccini” per chi, poverino!, non se li può permettere. Magari non li vorrebbe nemmeno, ma, se lo dicono personaggi come il papa (?) o come il presidente degli Stati Uniti (?) e qualche rockettaro assortito, non ci sono discussioni. Master Harry ha aggiunto che si “vaccineranno” tanti indiani e, allora, ci si potrebbe domandare se qualcuno abbia informato il rampollo reale che la mortalità da Covid19 sale in India in parallelo con le “vaccinazioni.” Magari è per questo che...

Secondo motivo per la mia bocciatura: il documento che si è scelto di non chiamare passaporto vaccinale. Anche qui non capisco. La legge e la banale dignità umana dicono che si tratta di una mostruosità, ma io non capisco e allora, magari, me lo potrebbe spiegare uno dei luminari che, accuratamente mascherati, guidano da soli l’automobile.

Terzo, e spero sia falso. Un amico mi scrive dalla Germania dicendomi che un gruppo di medici certo con nostalgie d’altri tempi ha avanzato un’istanza perché siano tolte alcune libertà della costituzione teutonica a chi non ne vuole sapere di farsi iniettare una salvifica mistura. Liebe Ärzte, wenn das stimmt, sind Sie die würdigen Enkelkinder von Großvater Adolf.

Quarto motivo, almeno per oggi, è l’evento con cui l’Istituto Tecnico Olivetti di Fano si è coperto di gloria. Un monellaccio non voleva proprio mettersi la mascherina di regime. Detto tra parentesi, il Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, all’art. 85, informa che “È vietato comparire mascherato in luogo pubblico.” Addirittura, chi lo fa viene sanzionato, ma in tempo di pandemia, con i morti che si accatastano per strada, anche se nemmeno il grande Bassetti, ora anche sex symbol autocertificato, ha mai visto il virus nell’aria.... Insomma, il ragazzaccio che si era perfino incatenato viene tosto catturato e messo al sicuro in quello che un tempo era il manicomio. Qui lo si tratta a dovere con un po’ di psicofarmaci in modo da fargli capire che... Chissà che cosa faranno in quella scuola ai bulli, sempre che ce ne siano. Tortura con conseguente pena di morte è il minimo.

Vabbè. Spero si noti lo sforzo, ma proprio non capisco.

E se queste che mi paiono umilianti enormità fossero una buccia di banana per il regime più universale della storia umana? Se, per esempio, non si comprassero più i prodotti, e non solo quelli commerciali, dei signori di Los Angeles? E se la gente cominciasse a spostarsi in massa infischiandosi del passaporto? E se i tedeschi non andassero più dai medici con nostalgie del passato? E se le famiglie ritirassero i loro ragazzi dall’Istituto Olivetti?

Ma no: io non capirò mai. E, allora, abbattetemi!

Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.