NEWS: Un nuovi incontri con Montanari: il Dr. Francesco Oliviero. Un nuovo corto e la diretta di sabato scorso.

Il Blog di Stefano

"Uomini" e topi

il blog di stefano Sep 16, 2021

A dispetto dei miei sforzi per estraniarmi da un mondo che, certo per limiti personali, non ce la faccio proprio a digerire, e a dispetto degli sforzi che compio ad ogni occasione per ripetere a chi mi circonda e a chi continua a bersagliarmi di messaggi che io non ho alcuna possibilità per contrastare una situazione ormai planetaria coltivata con pazienza e senza risparmio, c’è chi continua imperterrito ad “informarmi”. Ecco, allora, che mi si rende edotto non solo delle esternazioni di “politici” e di “medici”, ma pure di quelle rese pubbliche da professionisti della canzonetta.

L’articolo 21 di quella che fu la Costituzione esordisce con “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.” Poco o nulla importa se ciò che i padri costituenti intesero ed espressero con mirabile chiarezza ha assunto ora un significato nuovo,...

leggi tutto...

La violenza dei no-vax

il blog di stefano Sep 13, 2021

https://www.youtube.com/watch?v=hwwvSHovWFg

Penso sia inutile perdere tempo con personaggi che avrebbero suscitato l’interesse di Cesare Beccaria e, almeno qualcuno fra loro, di Cesare Lombroso.

Il loro odio verso il mondo, la loro brutalità, la loro immoralità sono pari solo alla loro mancanza totale di cultura oltre che, palesemente, ad un quoziente intellettivo non di poco sotto media. Per alcuni di loro, quelli che si abbigliano da scienziati o da politici, va aggiunta la vigliaccheria.

La piccola spigolatura delle perle di questi bipedi implumi di cui, curiosamente, la magistratura pare disinteressarsi è, e non di poco, parziale. Tra le tante, un’assenza apparentemente vistosa è quella della ormai attempata ex-ragazzotta che ebbe a rigurgitare tutta la sua oscena violenza nei riguardi di chi non intende prestarsi come cavia alla sperimentazione di farmaci e che, a suo augusto parere, dovrebbe essere trasformato in “poltiglia...

leggi tutto...

La santità universale dei suini

il blog di stefano Sep 12, 2021

Chissà se musulmani ed ebrei saranno esclusi. Forse no, e fra un attimo darò la mia opinione.

Il fatto: tra il 10 e il 12 settembre il ridente comune di Monte San Savino (Arezzo) organizza per la cinquantasettesima volta la prestigiosa Sagra della Porchetta. Sempre pronti a superarsi e, con il senso civico che notoriamente li contraddistingue, gli Organizzatori (maiuscola) hanno dedicato questa edizione alla salute del popolo (https://www.arezzonotizie.it/attualita/panino-porchetta-gratis-vaccino-monte-san-savino.html).  Come? Ad ogni partecipante verrà riconosciuto il diritto di ottenere un panino farcito della salutare porchetta se sarà pronto a farsi praticare in pubblico la punturina salvifica. Inutile perdere tempo spiegando di che si tratta. Nella festosa circostanza pare siano in corso competizioni estemporanee per emulare le imprese che rendono illustre il Nathan's Hot Dog Eating Contest (...

leggi tutto...

Per il nostro bene

il blog di stefano Sep 09, 2021

Un gruppo di medici, parlo di quelli veri e non degli smutandati, mi manda https://www.ilcorriere.it/news/il-corriere/55554/caos-sul-green-pass-temporaneo-di-48h-l-ucdl-non-ci-sta-ecco-la-diffida-indirizzata-a-12-procure.html

In breve, si sostiene che il test eseguito sulla saliva è non solo molto meno fastidioso rispetto a quello strumento di tortura un po’ ridicolo che è il tampone nasale ma è pure più attendibile. O meno fasullo: fate voi.

 Al di là delle obiezioni scientifiche destinate ovviamente a cadere nel vuoto, basterebbe un semplice ragionamento. Se si deve portare la mascherina è per evitare che le famigerate goccioline di saliva, universalmente dichiarate portatrice del terribile virus, escano dalla bocca di chi quel terribile virus ospita per infettare chi non si trovi alla distanza di almeno un metro, vale a dire laddove il patogeno non arriva per legge. Da qui, se regge l’assunto, è evidente che il...

leggi tutto...

Dracula, aiuto!

il blog di stefano Sep 08, 2021

Oggi ricevo da un amico l’invito a vedermi il video relativo a https://www.facebook.com/Fuoridalcorotv/videos/247548483920768, un video arrivato da una rete televisiva su cui non faccio commenti.

L’amico è palesemente scandalizzato ma, evidentemente, non è “uomo di mondo” e forse ha dimenticato d’informarsi su che cosa significa vivere in una dittatura.

Certo, in uno stato di diritto tanti personaggi sarebbero stati accantonati in un fiat, la magistratura avrebbe fatto ciò che qualunque cittadino ha il diritto di attendersi e, in fondo, nessuno avrebbe osato agire come “chi conta” agisce.

In quella condizione, in dittatura, appellarsi alle leggi è a dir poco ingenuo: più o meno come sarebbe chiedere a Dracula di difenderci dai vampiri.

Noi siamo stati venduti come cavie, come cavie dobbiamo necessariamente comportaci e le cavie non fanno domande. L’aggravante è che le cavie, almeno per un buon...

leggi tutto...

Google

il blog di stefano Aug 20, 2021

Ho acceso il computer per fare una ricerca e sono andato su Google.

Ho provato uno schifo irrefrenabile.

Se George Orwell vivesse e scrivesse ora, potrebbe prendere a prestito quell’entità per riscrivere 1984, un romanzo che, al confronto con il mondo che ci siamo lasciati crescere addosso fino a soffocare non solo noi ma i nostri figli, è la sceneggiatura di un cartone animato di Walt Disney.

Le censure vergognose di cui Google è protagonista, umilianti come sono, non bastavano: ora bisogna dare un’altra accelerata tra “vaccini” e mascherine: “Vaccinati. Usa la mascherina. Salva vite umane.”

Se vogliamo almeno poter dire che abbiamo fatto qualcosa per salvare la prossima generazione, potremmo, per esempio, cominciare a non portare più denaro e consensi a chi, del tutto apertamente, ci sta portando oltre il baratro.

leggi tutto...

Parlare e lagrimar vedrai insieme

il blog di stefano Jul 28, 2021

“Ma noi che c’entriamo? Avrà avuto le sue ragioni!”

Più o meno è questo che ci sentiremo dire. Saranno i piazzisti multimandatari, gli “scienziati” di cartapesta, i pupazzi dei ventriloqui, quelli che infettano quel che resta dei cervelli. Saranno le puttanelle pontificanti, saranno i pennivendoli per tutte le stagioni, saranno i pezzi grossi, meno grossi, piccoli e piccolissimi a lavarsi così la coscienza che non hanno. Che c’entrano loro? Avrà avuto le sue ragioni.

Sarebbe facile lasciarsi trasportare dalla retorica, ma che bisogno ci sarebbe?

Ci sono tante maniere per uccidere un uomo e, giusto come gioco, propongo a chi ha la pazienza di leggermi di stilarne un elenco. Si può essere fisicamente brutali o si può essere raffinati. Alla fine, sarà il corpo ad essere tolto di mezzo. Ma, a volte, questo potrebbe non bastare. E, allora, si attenta all’anima, o chiamate come vi pare tutto...

leggi tutto...

Bastoni

il blog di stefano Jul 27, 2021

Mi ero imposto di ridere. Non so se ce la farò.

Risalendo al 1949, ho compiuto da quasi un paio di mesi il settantaduesimo anno di vita su questo pianeta d’improvviso trasformato nel più grande manicomio della storia umana. A settantadue anni il rischio è grave se si pretende di prolungare il soggiorno dove i vecchi non sono benaccetti.

Ho tentato di ridere ai monologhi di Burioni, di Bassetti, di Lopalco, della Capua e delle grottesche figurine che tentavano con ingenua goffaggine di fare capolino, magari anche solo per un attimo, nelle inquadrature delle star del momento. Ho tentato di ridere alle fughe degli “scienziati.” Ho tentato di ridere ai nonsense dei poveri sedicenti giornalisti e di tutta la corte dei miracoli di televisioni, radio, Internet e giornali. Ho tentato di ridere quando su Internet è comparsa la “notizia” della mia doppia vaccinazione e così ho tentato di fare quando una ragazzotta, conduttrice...

leggi tutto...

Jack-in-the-box

il blog di stefano Jul 26, 2021

Per anni abbiamo goduto delle esibizioni di Burioni Roberto, intrattenitore televisivo ormai tradizionale e, con un’anzianità di palcoscenico inferiore, di Capua Ilaria, veterinaria sulla quale cavalleria vuole che io non apponga aggettivi.

Il primo, mostrando tutta la sua acuta intelligenza, la sua raffinata educazione, la sua inflessibile statura morale e la sua enciclopedica cultura ha eseguito un numero da avanspettacolo (“A Robbè, facce ride!”) centrato sui no-vax ai quali, secondo il burionico canovaccio, arriverà un abbonamento per il cinema in TV quando, tra pochissimo, saranno in massa agli arresti domiciliari da lui stesso invocati, previsti e - perché no? - magari comminati. Quanto a Capua Ilaria, siamo stati deliziati dalla sua proposta: i non vaccinati, regolari contribuenti del servizio sanitario nazionale, pagheranno mille o duemila euro al giorno se saranno ricoverati in ospedale.

No: non mi va di perdere tempo a...

leggi tutto...

Tutti in coro!

il blog di stefano Jul 23, 2021

Ho spesso affermato di non guardare la TV, a meno che non sia spenta. Mentivo.

Ieri sera sono stato quasi costretto, a mo’ di Arancia Meccanica, ad assistere ad un programma di RAI2 chiamato, se la memoria non mi tradisce, Tg2 Post o qualcosa che gli somiglia.

Fortunatamente per me, i partecipanti in studio mi erano e mi restano sconosciuti e ne ho freudianamente cancellato il nome dalla memoria. Resta, come avrebbe forse detto Manzoni, il sugo della storia, dove la storia s’incentrava sul cosiddetto green pass. In breve, come pare sia la prassi dell’“informazione” pagata dai contribuenti, non c’era contraddittorio, e le figurine farneticanti nella scatola magica si davano ragione l’una l’altra come è d’uso tra gli avvinazzati di qualunque mescita pubblica. L’epifania era quella del personaggio Draghi Mario, un esemplare di Homo sapiens che, forte di zero voti popolari ma ai sensi dell’articolo 92...

leggi tutto...
1 2 3 4 5
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.